Chiusura del "Afro Pub" a Fontivegge!

Grande trovata politica la chiusura dell' "Afro Pub" a Fontivegge! I provvedimenti (inutili) del 

POLITICO SIGNOR "CATEGORICO"!

Il Sindaco, vuol risolve la questione di sicurezza della nostra città con un provvedimento inutile! O meglio: calpestare i diritti di tutti per le colpe di qualcuno!
Dobbiamo credere che i problemi di spaccio e di prostituzione a Perugia si risolvano "strappando" il grano insieme alla gramigna che si vuole estirpare?
Sembra il drastico e opportunistico provvedimento del medico che, incapace di curare la ferita, taglia tutta la gamba!
Perché solo così si può interpretare la disposizione che è stata fatta (come dicono i nostri politici/amministratori comunali) per la questione dello spaccio, della prostituzione e della criminalità che assilla il quartiere in questione.
Ma se veramente la causa della criminalità fosse il club c'è da credere che dopo questo provvedimento "categorico" la zona di Fontivegge dovrebbe essere bonificata!
Noi di Perugia: Social City non lo crediamo affatto e pensiamo che nulla cambierà (e lo dimostrano i fatti avvenuti successivamente)! Ci sembra solo una mossa strategica di opportunità politica per le votazioni amministrative prossime! 
Ma una cosa è certa!
Per l'incapacità della politica di promuovere idee e provvedimenti idonei veramente, per dare dei risultati apprezzabili, è completamente fuori dalla logica che ne debba soffrire anche chi si comporta bene e, con il loro lavoro, crea ricchezza alla città, perché non tutti i cittadini, non italiani, sono dei criminali e per chi ancora non se ne fossero accorti, glie lo diciamo noi!
Per colpire le cellule malate distruggiamo anche quelle sane?Perché la chiusura del Agro Pub, che è in via Fontivegge,17, vuol dire questo, se letta in termini politici (ed anche sociali): tutti coloro, africani o no, che non sono i nostri connazionali e sono in città, si comportano in modo criminale, dedicandosi esclusivamente a produrre insicurezza. 
Perugia 16 ottobrre 2018